Logo romaCrea Notizie
Pubblicazione della CCIAA di Roma a carattere economico - Registrazione del Tribunale di Roma n.266/2010 Direttore responsabile: Massimiliano Colella
Editore: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma - Via de' Burrò, 147 00186 Roma - [t] 066976901
Regione Lazio: bando sul fondo rotativo per le piccole e medie imprese
News -

Regione Lazio: bando sul fondo rotativo per le piccole e medie imprese

RCN - 3 Agosto 2011

Via libera da settembre ai finanziamenti per i progetti di investimento nel territorio

La Regione Lazio ha istituito il Fondo rotativo per le PMI con l’obiettivo di razionalizzare il complesso degli interventi regionali in materia di sostegno all’accesso al credito delle piccole e medie imprese. Tra le spese ammissibili sono, infatti, considerati come priorità gli interventi inerenti:

  • ampliamento, ricostruzione, riconversione, riqualificazione e ammodernamento della struttura produttiva;
  • innovazione tecnologica e rafforzamento della competitività;
  • rafforzamento della gestione finanziaria;
  • internazionalizzazione;
  • sviluppo e consolidamento delle nuove imprese.

I progetti che possono essere oggetto di finanziamento riguardano le fasi di progettazione ingegneristica (direzione dei lavori, studi di fattibilità economico finanziaria e valutazione dell’impatto ambientale); l’acquisto e ristrutturazione dei locali aziendali, i macchinari, gli impianti e le attrezzature nuovi di fabbricazione nonchè mobili e arredi e beni per i servizi sanitari e assistenziali.

Saranno inoltre accolte le richieste di finanziamento per programmi informatici, brevetti, banche dati, know-how e licenze d’uso, insieme a costi di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

In sostanza quasi tutte gli investimenti potrebbero rientrare nel fondo, che finanzia anche i costi di personale interno fino al 50%, per le imprese con meno di 50 dipendenti.

Le piccole e medie imprese ammesse sono quelle iscritte nel registro delle imprese, che non si trovino in condizioni di fallimento, difficoltà o in condizioni che impediscano la fruizione di fondi pubblici. Inoltre, per le richieste di importo complessivo superiore ai 200mila euro, le imprese dovranno avere un rapporto fra patrimonio netto e attivo patrimoniale non inferiore al 5%.

Le pmi potranno fare domanda per accedere ai finanziamenti dal 12 settembre fino al prossimo 31 dicembre. Sarà, inoltre, possibile presentare le richieste online sul sito www.incentivi.lazio.it.

Per maggiori informazioni consultare il sito http://www.regione.lazio.it/rl_main/

 

 


Facebook

 

In evidenza
© 2019 Camera di Commercio di Roma - Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dell'ente - Sito realizzato da Menexa
Informativa Privacy