Logo romaCrea Notizie
Pubblicazione della CCIAA di Roma a carattere economico - Registrazione del Tribunale di Roma n.266/2010 Direttore responsabile: Massimiliano Colella
Editore: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma - Via de' Burrò, 147 00186 Roma - [t] 0652082979
Basta un click per entrare e fare affari nella filiera del turismo regionale
RCN03 -

Basta un click per entrare e fare affari nella filiera del turismo regionale

RCN - 5 Agosto 2010

Il portale, www.turismo.elazio.it, è gestito dalla Filas che lancia anche un fondo per l’impresa sociale

Elazio.it – il portale delle Pmi del Lazio progettato, realizzato e gestito dalla Filas, la finanziaria laziale di sviluppo della Regione Lazio – ha dato vita al portale b2b di “filiera” www.turismo.elazio.it.
La filiera del turismo di elazio rappresenta il primo portale b2b per l’intero comparto turistico regionale ed è un’occasione di business per scambi commerciali non solo tra le Pmi aderenti ma anche tra queste ultime ed i visitatori esterni. Con la creazione della filiera, elazio intende far conoscere ciò che il Lazio produce per le imprese del proprio territorio ed al contempo realizzare una vetrina virtuale al loro servizio, con la collaborazione delle associazioni di categoria che le rappresentano.
In altre parole, elazio intende mettere a sistema strumenti, opportunità e risorse in grado di far emergere le potenzialità del territorio regionale e contribuire alla crescita del “sistema turismo” affinché diventi un valido strumento di sviluppo, moltiplicatore di ricchezza, produttore di benessere ed occupazione. Gli obiettivi della filiera sono i seguenti: 1) creare la comunità virtuale di tutti gli operatori del “sistema turismo” del Lazio; 2) stimolare la conoscenza tra imprese; 3) incoraggiare e supportare l’interscambio di beni, servizi e know-how; 4) supportare le Pmi nell’acquisizione di nuovi mercati; 5) promuovere il territorio presso le imprese e per le imprese; 6) contribuire allo sviluppo del territorio attraverso un’azione promozionale in sinergia con attori pubblici e privati che già operano in questo settore con risorse autonome.
In definitiva, con la realizzazione della filiera del turismo, elazio intende contribuire alla creazione di una “Marca Lazio” attraverso un sistema di fidelizzazione e cooperazione tra le imprese che operano nel turismo e le varie associazioni ed istituzioni. Partner di Turismoelazio per l’erogazione dei servizi agli operatori è Turislazio il portale del turismo della Regione Lazio.
Tre milioni di euro disponibili
La Regione Lazio ha affidato alla Filas un fondo di 3 milioni di euro finalizzato a incentivare l’impresa sociale. Il settore non profit sta attraversando una fase di profonda trasformazione: affidato in origine alla forza delle motivazioni propria del volontariato, sta sempre più prendendo atto della necessità di acquisire l’efficienza gestionale e operativa tipica dell’impresa. D’altra parte si tratta di un settore che ad oggi nella nostra regione costituisce un punto di forza anche del tessuto economico e produttivo.
Il successo della misura IV.4 che prevedeva il sostegno alla creazione di servizi sociali, ha messo in evidenza sia l’ampiezza del settore – con oltre 500 domande a valere sui due bandi messi a punto dalla Filas – sia l’efficacia dell’azione della Filas nel dare risposta alle esigenze delle imprese del sociale di superare le proprie difficoltà di crescita acquisendo competenze e strumenti dal mondo imprenditoriale. Questo contesto operativo ha spinto la Regione ad istituire nel proprio bilancio previsionale approvato il 20 gennaio scorso un fondo regionale – quindi, diversamente dalla Misura IV.4 non più limitato ad aree di intervento Obiettivo 2 e phasing out ma aperto a tutto il territorio del Lazio – destinato a sostenere l’impresa sociale, a rafforzare l’offerta di servizi per disabili, minori e anziani e a incentivare progetti legati all’inserimento delle persone svantaggiate.
La gestione di questo stanziamento è stata affidata alla Filas, non solo per gli eccellenti risultati ottenuti nell’attuazione della Misura IV.4 ma proprio in quanto società dedicata al sostegno dei processi di innovazione del tessuto imprenditoriale della regione Lazio. Progettare e mettere in atto strumenti finalizzati a trasferire l’imprenditorialità nel Sociale, cioè a fornire un’adeguata risposta alle esigenze delle imprese del sociale di superare le proprie difficoltà di crescita acquisendo competenze e strumenti dal mondo imprenditoriale, costituisce in effetti un’innovazione di processo.

Informazioni
Filas SpA,
Via Alessandro Farnese 3, 00192 Roma,
Tel. 06328851, www.filas.it

Lazio, i dati economici on line
È on line, sul sito dell’Osservatorio Filas (www.osservatoriofilas.it/statistiche.asp?id_pagina=44) , una nuova sezione dedicata all’analisi congiunturale dei principali indicatori economici della regione Lazio e delle cinque province laziali. La sezione offre una panoramica sull’andamento dell’economia laziale con particolare riferimento al tasso d’inflazione, ai livelli occupazionali e agli scambi con l’estero. Per quanto riguarda l’indice dei prezzi sono riportati per provincia laziale e per l’intera Italia i seguenti indici: 1) Numeri indici dei prezzi al consumo per l’intera collettività per capitoli (NIC); 2) Numeri indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per capitoli (FOI). I dati, sempre aggiornati, permetteranno di monitorare l’evoluzione dell’economia regionale e forniranno utili indicazioni a tutti gli attori (Istituzioni, Imprenditori, parti sociali) del sistema regionale.

 


Facebook

 

In evidenza
© 2019 Camera di Commercio di Roma - Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dell'ente - Sito realizzato da Menexa
Informativa Privacy