Logo romaCrea Notizie
Pubblicazione della CCIAA di Roma a carattere economico - Registrazione del Tribunale di Roma n.266/2010 Direttore responsabile: Massimiliano Colella
Editore: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma - Via de' Burrò, 147 00186 Roma - [t] 066976901
Dalla sicurezza sul lavoro ai corsi sull’apprendistato professionalizzante
RCN18 -

Dalla sicurezza sul lavoro ai corsi sull’apprendistato professionalizzante

RCN - 25 Giugno 2010

L’attività della Federlazio a supporto delle imprese regionali. Concluso il progetto realizzato insieme alla CCIAA di Roma sull’internazionalizzazione

Apprendistato professionalizzante: disponibili dei nuovi corsi di formazione
Formare Srl, Centro di Ricerca e Formazione della Federlazio accreditato presso la Regione Lazio, ha formato nel 2009 oltre 100 apprendisti. Ora, grazie al nuovo bando della Provincia di Roma per la realizzazione delle attività formative per l’apprendistato professionalizzante, ha aperto le iscrizioni per i seguenti corsi: Modulo A: acquisizione di competenze base e trasversale (42 ore), livello base e avanzato. Modulo B: acquisizione di competenze settoriali (24 ore) per il settore altre attività del terziario. Modulo C: acquisizione di competenze professionali – profilo formativo: addetti al settore amministrativo – con CCNL del terziario (54 ore). Tante sono inoltre le offerte formative contenute nel catalogo dei corsi privati previsti nei prossimi mesi. Tra queste: i corsi di “Project management”, “Lavorare per progetti”, “Linux” e tanto altro ancora che può essere organizzato anche su richiesta delle aziende e tenendo conto delle loro necessità.Inoltre, particolare rilievo è dato ai corsi per la sicurezza nei luoghi di lavoro, per la formazione di responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione dai rischi, dirigenti e datori di lavoro. Per informazioni: Formare Srl, tel. 06549121, www.federlazio.it, corsi.formare@federlazio.it.

Presentato il dodicesimo rapporto Ebla sulla sicurezza nei luoghi di lavoro
L’Ebla – Ente Bilaterale Lavoro e Ambiente (Federlazio – Cgil – Cisl – Uil) – ha presentato il 12° Rapporto annuale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Il Rapporto di quest’anno – realizzato con la collaborazione di Asl Rm/B/C/H e con il Patrocinio della Regione Lazio – è intitolato “Le imprese di pulimento: fattori di rischio e misure di prevenzione” e, grazie ad interviste svolte su un campione di imprese di tutta la regione, ha monitorato l’attuazione del D.lgs. 81/08 (Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro) concentrandosi specificatamente su un settore, quello del pulimento, di cui spesso si ignorano i molti potenziali rischi connessi a questo tipo di attività.
L’indagine, che ha coinvolto 30 imprese del settore, ha monitorato in particolare la conoscenza e l’attuazione del “D.U.V.R.I.” (Documento Unico Valutazione dei Rischi di Interferenza).
I risultati dell’indagine sono consultabili sul sito www.federlazio.it.

Rossignoli nuovo Presidente settore Aerospazio e Difesa di Federlazio
Silvio Rossignoli è il nuovo Presidente del settore “Aerospazio e Difesa” della Federlazio. Rossignoli, ingegnere, è Presidente della Aero Sekur Spa, società di Aprilia operante nei settori dello Spazio, dell’Aeronautica e della Difesa. Obiettivo primario della categoria è aggregare competenze e dimensioni industriali per sostenere le imprese sia nei processi d’internazionalizzazione che nell’ampliamento del mercato nazionale. Recentemente è stato organizzato in Federlazio un incontro tra le imprese del settore e l’Asi (Agenzia Spaziale Italiana) per presentare la categoria e per rafforzare i rapporti di collaborazione.

Consuma Federlazio: un nuovo servizio per intensificare le relazioni tra imprese
È attivo in Federlazio un nuovo servizio per le imprese denominato “Consuma Federlazio”. L’iniziativa è stata creata per sviluppare rapporti tra aziende che vogliono vendere o acquistare prodotti e servizi, un circuito nato per intensificare le relazioni tra le imprese associate e per aiutare ad espandere e ottimizzare le potenzialità di ogni impresa. Consuma Federlazio nasce con l’intento di dare una risposta concreta alle richieste delle imprese e dare un contributo al superamento della crisi. Nello specifico Consuma Federlazio permette di creare gruppi d’acquisto tra le imprese aderenti al circuito, acquistare al miglior rapporto qualità/prezzo, ampliare il proprio mercato di fornitura, ridurre in modo significativo i tempi. Oltre ad un’intensificazione degli scambi commerciali, Consuma Federlazio si pone come obiettivo anche quello di fare incontrare le imprese aderenti al circuito, non solo per promuovere scambi commerciali, ma anche per condividere esperienze e progetti finalizzati alla crescita. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet http://www.consumafederlazio.it

Indagine congiunturale sulle Pmi: il rapporto è disponibile on line
La Federlazio ha presentato nel corso di una conferenza stampa l’indagine congiunturale del secondo semestre 2009. L’indagine si occupa di monitorare lo stato di salute delle piccole e medie imprese del Lazio ed è stata realizzata intervistando un campione di 350 imprese. È possibile scaricare il rapporto completo sul sito www.federlazio.it.

Iniziativa CCIAA Roma – Federlazio sui percorsi di internazionalizzazione
La Federlazio ha presentato i risultati del progetto “Scouting nuovi mercati fieristici e percorsi di internazionalizzazione”. Il progetto, realizzato dalla Federlazio con il contributo della Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con Federlazio SPI (società di consulenza aziendale della Federlazio), consorzio Rome (Consorzio export Federlazio) e Gruppo Moccia, è l’ideale proseguimento dei due progetti realizzati nel 2007 e 2009 per analizzare i servizi che il sistema camerale offre alle imprese romane nel campo delle fiere e per individuare nuove soluzioni ed opportunità. Il progetto attuale ha avuto l’obiettivo di analizzare un mercato estero ed un settore merceologico, utilizzando lo strumento fieristico quale mezzo più efficace per promuoverlo. Sono state contattate più di 30 imprese e dalle interviste è emerso quale settore di interesse dell’economia romana quello alimentare, mentre è stata scelta l’India come mercato estero. Il consorzio Rome ha aperto un contact point in India, a Mumbai, per offrire assistenza professionale alle imprese romane nel loro processo di internazionalizzazione nel grande mercato asiatico. Per richiedere il rapporto completo: Consorzio Rome, tel. 06549121, www.consorziorome.it.

Un modello per prevenire infortuni nel settore dell’autotrasporto
La Federlazio ha realizzato il progetto “Evidence Based Model – Nuovi orizzonti per la valutazione della percezione del rischio nel settore dell’autotrasporto”. Il progetto – promosso dall’Ebla (Ente Bilaterale Lavoro Ambiente), attuato da Formare Srl (Centro di ricerca e formazione della Federlazio) e finanziato dalla Regione Lazio – propone un modello di prevenzione del rischio infortuni per ridurre drasticamente le cause che determinano gli infortuni sul lavoro dovuti ai comportamenti umani nel settore trasporti. “Evidence Based Model” propone nuove tecniche per la valutazione e gestione del rischio in grado di agire direttamente sulla percezione, e quindi sulla consapevolezza del rischio di ogni singolo lavoratore così da prevenire, e successivamente modificare, tutti quei comportamenti umani errati che generano il più alto tasso di infortuni sul lavoro. Il modello di prevenzione si fonda su un principio base: la condivisione del principio di tutela della salute dei lavoratori e degli strumenti preventivi. Il progetto “Ebm” è formato da un kit che qualunque azienda può scaricare gratuitamente dal sito www.trasportiebm.it.

 


Facebook

 

In evidenza
© 2019 Camera di Commercio di Roma - Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dell'ente - Sito realizzato da Menexa
Informativa Privacy