Logo romaCrea Notizie
Pubblicazione della CCIAA di Roma a carattere economico - Registrazione del Tribunale di Roma n.266/2010 Direttore responsabile: Massimiliano Colella
Editore: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma - Via de' Burrò, 147 00186 Roma - [t] 066976901
Ecco i migliori oli extravergine Premi alle eccellenze regionali
RCN18 -

Ecco i migliori oli extravergine Premi alle eccellenze regionali

RCN - 25 Giugno 2010

Grande partecipazione alla XVII edizione del concorso promosso da Unioncamere Lazio con l’organizzazione dell’Azienda Romana Mercati. Novità: il riconoscimento della stampa

Si è svolta recentemente a Roma, presso il Tempio di Adriano, la cerimonia ufficiale di premiazione dei vincitori della XVII edizione del concorso per i migliori oli extravergine di oliva del Lazio.
Il concorso è promosso da Unioncamere Lazio, l’unione delle cinque Camere di Commercio del Lazio che, nel quadro delle iniziative promozionali a sostegno del settore agricolo, rivolge la massima attenzione alla filiera olivicola attraverso una serie di iniziative a supporto delle imprese del settore.
Quest’anno il concorso regionale per i migliori oli extravergine d’oliva ha fatto registrare la partecipazione di 74 aziende, con una equa ripartizione tra le province titolari di dop considerate le 20 aziende della provincia di Roma, i 19 partecipanti di Viterbo seguita da Rieti con 18 imprese mentre Latina e Frosinone fanno registrare rispettivamente 11 e 6 imprese iscritte.
Le categorie messe a concorso sono state: Olio extravergine di oliva, DOP Sabina, DOP Canino e DOP Tuscia.
Per ciascuna categoria, da quest’anno, sono stati premiati i primi due oli classificati mentre è stata introdotta la possibilità (a giudizio insindacabile della Commissione di assaggio) di riconoscere delle menzioni speciali agli oli immediatamente successivi ai primi in graduatoria ma che avranno fatto registrare un punteggio elevato in sede di valutazione.
Il concorso per i migliori oli extravergine di oliva del Lazio, nel corso degli anni, ha assunto prestigio e visibilità proprie.
Esso costituisce, infatti, un momento significativo sia per stimolare i produttori verso un percorso di costante crescita qualitativa, sia per indirizzare i consumatori verso il consumo di oli extravergine di oliva di qualità del territorio.
E proprio per favorire la conoscenza delle eccellenze regionali da parte del grande pubblico, successivamente alla cerimonia di premiazione è stata offerta la possibilità ai partecipanti al concorso di essere presenti ad una edizione speciale del farmer’s market del Comune di Roma, attivo a Testaccio con i propri prodotti in degustazione e vendita.
Anche per questa edizione, come avviene ormai da alcuni anni, Unioncamere Lazio ha deciso di affidare l’organizzazione tecnica del concorso ad ARM – Azienda Romana Mercati, Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma per lo sviluppo del settore agroalimentare che cura la valorizzazione delle diverse filiere nell’ottica di favorire il miglioramento qualitativo delle imprese e la consapevolezza dei consumatori nei confronti dei prodotti tipici.
Da queste edizione è stato poi introdotto un premio speciale in ricordo di Tonino Zelinotti, storico capo panel per tante edizioni del concorso, scomparso di recente.
Per esaltare la professionalità degli assaggiatori coinvolti, il Premio sarà assegnato annualmente al miglior tecnico degustatore della Commissione di Assaggio del concorso sulla base della valutazione individuale della capacità di assaggio, misurata secondo i parametri di ripetibilità ed efficacia riscontrati con gli altri componenti del gruppo.
La Commissione esaminatrice, che ha selezionato i vincitori attraverso specifiche sessioni di assaggio, è composta da degustatori professionisti individuati tra l’altro, in base all’anzianità di iscrizione nell’Albo ufficiale degli assaggiatori ed all’esperienza specifica di sedute di assaggio degli oli regionali.
I lavori del panel si sono svolti presso il Laboratorio Chimico Merceologico della Camera di Commercio di Roma che è l’unico organismo autorizzato su base regionale, ad effettuare analisi chimico–fisiche ufficiali sui prodotti che rivendicano una denominazione di origine controllata o protetta, registrata in ambito comunitario (come gli oli DOP).
Infine, c’è stata anche una iniziativa rivolta alla stampa che ha coinvolto diversi rappresentanti delle principali testate radiofoniche, televisive e della carta stampata negli assaggi dei migliori 15 oli nella classifica generale del concorso attraverso dei test e dei giochi basati sull’analisi sensoriale del prodotto, per far riconoscere ed apprezzare le caratteristiche delle eccellenze del nostro territorio proposte in abbinamento con alcune ricette tipiche.

 


Facebook

 

In evidenza
© 2019 Camera di Commercio di Roma - Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dell'ente - Sito realizzato da Menexa
Informativa Privacy