Logo romaCrea Notizie
Pubblicazione della CCIAA di Roma a carattere economico - Registrazione del Tribunale di Roma n.266/2010 Direttore responsabile: Massimiliano Colella
Editore: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma - Via de' Burrò, 147 00186 Roma - [t] 066976901
Roma Capitale: istituito un fondo di garanzia per le Pmi romane
RomaCrea Notizie OnLine n.8 - 28/9/2011

Roma Capitale: istituito un fondo di garanzia per le Pmi romane

RCN - 27 Settembre 2011

Agevolazioni per l'accesso al credito da parte delle piccole e medie imprese capitoline

Roma Capitale ha istituito un fondo di garanzia destinato al sostegno delle piccole e medie imprese con sede a Roma. L’obiettivo è quello di agevolare l’accesso al credito per un’ampia gamma di esigenze delle imprese: dai nuovi investimenti al finanziamento del circolante, dal consolidamento dei debiti esistenti allo smobilizzo dei crediti.
La gestione del fondo è stata affidata a Banca Impresa Lazio e i finanziamenti sono erogati dalle rispettive banche convenzionate.

Possono richiedere il prestito quelle Pmi:

  • con sede legale e operativa a Roma;
  • che appartengono ai settori ammissibili;
  • iscritte nel Registro delle Imprese istituito presso la CCIAA di Roma;
  • economicamente e finanziariamente sane;
  • che abbiano almeno due bilanci d’esercizio (non neo-costituite).

Sono, inoltre, ammesse alla garanzia del Fondo di Roma Capitale:

  • i finanziamenti a medio-lungo termine per investimenti e per liquidità aziendale (gli investimenti devono essere realizzati sul territorio di Roma Capitale);
  • le operazioni di consolidamento del debito;
  • le operazioni a breve termine;
  • le fideiussioni;
  • altre forme di finanziamento (preventivamente approvate).

L’importo finanziato è compreso fra un minimo di 20mila euro e un massimo di 2,5 milioni di euro, a copertura del 100% del fabbisogno dell’impresa.

La durata e le condizioni economiche applicate variano in relazione alla tipologia di operazione e alla banca convenzionata.

La garanzia rilasciata da Banca Impresa Lazio sul Fondo di Roma Capitale vale per il 60% dell’ammontare del finanziamento, ovvero l’80% qualora l’impresa richiedente figuri in una delle seguenti categorie:

  • imprese a partecipazione femminile;
  • imprese che abbiano sottoscritto contratti d’area o patti territoriali.


Ulteriori informazioni sul fondo di garanzia per le piccole e medie imprese romane e la relativa modulistica, sul sito di Banca Impresa Lazio

 


Facebook

 

In evidenza
© 2020 Camera di Commercio di Roma - Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dell'ente - Sito realizzato da Menexa
Informativa Privacy