Logo romaCrea Notizie
Pubblicazione della CCIAA di Roma a carattere economico - Registrazione del Tribunale di Roma n.266/2010 Direttore responsabile: Massimiliano Colella - Editore: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma - Via de' Burrò, 147 00186 Roma - [t] 0652082979
Unioncamere Lazio e Regione: un’intesa in 10 punti a supporto delle Pmi

Unioncamere Lazio e Regione: un’intesa in 10 punti a supporto delle Pmi

Massimo Piagnani - 30 ottobre 2018

Tra le priorità l'accesso al credito, l’attrazione di investimenti e la semplificazione amministrativa

Un’intesa in dieci punti – dall’accesso al credito all’internazionalizzazione, passando per l’attrazione di investimenti e la semplificazione amministrativa – per realizzare interventi concreti a sostegno della crescita economica territoriale e favorire l’occupazione. Questo, in estrema sintesi, il contenuto dell’accordo siglato recentemente tra Regione Lazio e Unioncamere Lazio grazie alla firma dei due Presidenti, Nicola Zingaretti e Lorenzo Tagliavanti, una sorta di “alleanza per lo sviluppo” che vuole sostenere, in primis, le oltre 655mila imprese regionali.

Le linee prioritarie di intervento sono le seguenti:

  1. Accesso al credito e alle garanzie, opportunità di finanziamento: prevede la promozione tra le imprese delle opportunità offerte dagli strumenti di accesso al credito e delle altre opportunità di finanziamento sostenute dalla Regione (tramite le risorse proprie ed europee) e da Unioncamere Lazio; promozione di forme di finanziamento alternativo, quali il crowdfunding, per il finanziamento di nuove iniziative imprenditoriali in settori individuati dalle parti come strategicamente rilevanti.
  2. Semplificazione: iniziative per facilitare i rapporti tra PA e impresa e volte a semplificare l’attività imprenditoriale.
  3. Innovazione e creatività: promozione, tra le imprese e i cittadini, delle opportunità offerte dai luoghi dell’innovazione e della creatività presenti nella regione, sia quelli della rete della Regione Lazio (Spazi attivi e FabLab Lazio), sia quelli della rete di incubatori, acceleratori, FabLab pubblici e privati e sostegno al processo di digitalizzazione delle imprese.
  4. Educazione al fare impresa e nuovi percorsi di formazione: iniziative volte alla diffusione dei valori del “fare impresa”, con particolare attenzione a scuole, istituti professionali e Università regionali.
  5. Monitoraggio dell’economia e sviluppo delle competenze: messa a punto di nuovi strumenti per il dialogo tra ricerca, Università e mondo delle imprese con iniziative volte a favorire la conoscenza delle eccellenze presenti sul territorio nel settore della ricerca applicata all’impresa.
  6. Promozione dell’attrattività culturale e turistica del territorio: potenziamento dell’attrattività del territorio con iniziative di valorizzazione del patrimonio culturale della Regione Lazio e misure volte all’aumento della competitività del settore culturale, in particolare del settore cinematografico, audiovisivo ed editoriale; promozione di grandi eventi di carattere culturale e iniziative volte all’aumento di competitività e qualità del settore turistico, con particolare attenzione al segmento congressuale e culturale.
  7. Internazionalizzazione, attrazione di investimenti e promozione dei territori e delle imprese: sostegno al processo di internazionalizzazione delle imprese, per favorire l’export, la proiezione internazionale del sistema imprenditoriale e la promozione all’estero del sistema economico regionale; azioni volte a favorire l’attrazione degli investimenti esteri verso la nostra regione; promozione a livello nazionale e internazionale delle imprese localizzate nel Lazio attraverso la partecipazione, anche congiunta, a fiere, incontri e altre iniziative ritenute di comune interesse.
  8. Aggregazione delle imprese e processi di rete: iniziative a sostegno dei processi di aggregazione tra le imprese e alla costituzione delle reti d’impresa.
  9. Competitività e impresa 4.0: accompagnamento all’adesione delle imprese laziali al Piano nazionale Impresa 4.0 (già industria 4.0) attraverso la promozione di percorsi formativi e informativi sulle opportunità offerta dalle misure nazionali e regionali.
  10. Programmazione europea: promozione della partecipazione delle imprese ai bandi connessi alla programmazione dei fondi SIE 2014-2020. Maggiori dettagli sul sito www.unioncamerelazio.it.
 


© 2018 Camera di Commercio di Roma - Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dell'ente - Sito realizzato da Menexa
Informativa Privacy