Logo romaCrea Notizie
Pubblicazione della CCIAA di Roma a carattere economico - Registrazione del Tribunale di Roma n.266/2010 Direttore responsabile: Massimiliano Colella - Editore: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma - Via de' Burrò, 147 00186 Roma - [t] 0652082979

24 luglio 2013

Apre a Viterbo l’incubatore “ICult” di BIC Lazio

Le start up del Lazio trovano casa a Viterbo. È stato infatti inaugurato nel capoluogo della Tuscia, “ICult, l’incubatore di imprese culturali di Bic Lazio che fornirà ospitalità, consulenze e opportunità di business alle nuove realtà imprenditoriali del settore.

Un modo per fornire assistenza, dunque, non solo alle imprese già costituite, ma anche e soprattutto a tutti coloro che hanno intenzione di avviare un’attività nei settori dei servizi per il restauro, la conservazione, la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, o delle attività culturali e servizi turistici per la promozione e valorizzazione del patrimonio culturale locale. A disposizione delle imprese un tutor che fornirà assistenza per tutta la fase di incubazione, ma Bic Lazio offrirà anche servizi di consulenza gestionale e contrattualistica, ricerca di partner e fonti di finanziamento, mettendo le nuove realtà imprenditoriali al centro di una vera e propria rete relazionale.

La struttura che ospita “ICult” ha una superficie di 1.330 metri quadrati, e dispone di 14 spazi – di cui 7 già assegnati tramite avviso pubblicato sul sito biclazio.it – di dimensione variabile tra i 20 e i 50 mq, già dotati di rete informatica. A disposizione delle imprese neonate, nell’incubatore sono stati inclusi uno spazio per eventi e convegni, un’aula formazione, una sala riunioni e uno spazio di coworking, reception e servizi.

Le start up, inoltre, potranno essere ospitate nell’incubatore “ICult” per un periodo non superiore ai 3 anni.

Le imprese che non intendano essere incubate, ma che desiderino usufruire dei servizi di BIC Lazio e siano interessate a collaborare con le imprese ospitate nell’Incubatore, possono comunque sottoscrivere un accordo di associazione con “ICult”.

Le domande devono essere presentate in busta chiusa tramite raccomandata a/r a BIC Lazio (in via Casilina 3/T – 00182 Roma), oppure consegnate a mano presso l’incubatore stesso, utilizzando esclusivamente i modelli reperibili sul sito www.biclazio.it.

Per ulteriori informazioni contattare Michele Lombardi allo 06 80368 o scrivere a m.lombardi@biclazio.it

 
© 2018 Camera di Commercio di Roma - Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dell'ente - Sito realizzato da Menexa
Informativa Privacy